1 Agosto 2020

FrNews.it

L'informazione libera ed indipendente. Selezioniamo le notizie migliori per difendere la libertà di informazione gratuita.

APPLE sotto il tiro della Giustizia USA per l’obsolescenza programmata

1 min read


 

Secondo quanto riportato da Reuters l’Arizona sta guidando un’indagine che coinvolge molti altri stati USA  sul deliberato rallentamento da parte di Apple degli iPhone più vecchi, pèer valutare se questa pratica  abbia violato le leggi  sulle frodi commerciali.

L’inchiesta va avanti  almeno dall’ottobre 2018 e  gli investigatori hanno chiesto alla società di Cupertino  i dati sugli “Arresti imprevisti” degli iPhone e sulla limitazione o sul rallentamento dei dispositivi il software di gestione dell’alimentazione.

Queste indagini sull’obsolescenza programmata dei telefoni Apple sta coinvolgendo i procuratori generali della maggior parte degli stati USA, eccezionalmente su base bipartisan perchè viene a coinvolgere i procuratori di entrambe le parti politiche, democratici e repubblicani. Ricordiamo che negli USA vige una stretta divisione fra potere inquirente e giudicante, con i…

>>Leggi l’articolo completo

Fonte: ScenariEconomici.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *