31 Luglio 2020

FrNews.it

L'informazione libera ed indipendente. Selezioniamo le notizie migliori per difendere la libertà di informazione gratuita.

Serie A, quella Scarpa d’oro di Ciro Immobile

1 min read


Di nuovo di fronte all’ultima di campionato, come accaduto il 30 maggio 2015. Quel giorno il Napoli deve battere la Lazio per agganciarla in classifica e superarla grazie agli scontri diretti. In palio il terzo posto, che regala la qualificazione ai preliminari di Champions League. Al San Paolo termina con un fragoroso 4-2 per gli ospiti, ai padroni di casa non basta la doppietta di Gonzalo Higuain. L’argentino si rifarà l’anno successivo, il primo di Maurizio Sarri sulla panchina azzurra: chiude la serie A con 36 gol, arrivando fin dove nessuno era mai arrivato.

 

 

 

Sabato sera Higuain potrebbe non essere più solo. O, peggio ancora, potrebbe ritrovarsi superato dallo straordinario Ciro Immobile di questa stagione. E sarebbe già successo se il centravanti della Lazio, sempre all’Olimpico, non avesse incocciato prima in Alessio Cragno…

Leggi l’articolo completo >>

Fonte: Il Foglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *