22 Febbraio 2020

FrNews.it

L'informazione libera ed indipendente. Selezioniamo le notizie migliori per difendere la libertà di informazione gratuita.

LA COMMISSIONE VUOLE IL CONTANTE. La risposta della Commissione a Rinaldi conferma il SI della BCE al contante. Governo smentito

1 min read


 

 

Ad inizio anno  Antonio Maria Rinaldi aveva presentato un’interrogazione parlamentare alla Commissione Europea, con la quale chiedeva se la Commissione concordasse con la BCE che una limitazione troppo forte all’uso del contante come quella imposta dal Governo Italiano,

Questa era l’interrogazione originale:

 

Dal 1 luglio 2020, il limite sarà di € 2.000 e dal 1 gennaio 2022 di € 1.000. Il 16 dicembre scorso, con una lettera indirizzata al ministro Gualtieri, la Banca centrale europea ha esplicitato alcune criticità che potrebbero sorgere a seguito dell´applicazione della norma.

Nel documento è sottolineato che il pagamento in contanti rappresenta uno strumento di inclusione dell’intera popolazione nel sistema economico e che tale modifica potrebbe creare una sperequazione sociale. Inoltre questi non necessitano di infrastrutture tecniche che richiederebbero investimenti obbligatori da parte delle piccole imprese, fondamentali per…

>>Leggi l’articolo completo

Fonte: ScenariEconomici.it