Le aziende europee vogliono la crescita infinita. Il Green New Deal non funzionerà.

Sharing is caring!


Nel dicembre scorso Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea, ha annunciato l’European Green Deal, un programma per la transizione ecologica dei Paesi membri. L’obiettivo è quello di raggiungere la neutralità climatica entro il 2050, con il proposito nel breve termine di ridurre entro il 2030 le emissioni di gas serra del 50-55% rispetto ai livelli del 1990. Un pilastro di questo programma è il fondo Just Transition Mechanism per supportare la conversione ecologica nelle regioni europee con un’economia basata sull’estrazione e consumo di fonti fossili. Per questo il Paese che è riuscito a ottenere la fetta più generosa di questo fondo da 7.5 miliardi di euro è la Polonia che ne riceverà due. Nel frattempo il governo italiano sta facendo pressing perché parte delle spese per la riconversione dell’ex Ilva di Taranto arrivino dal programma Just Transition.

Lo European Green Deal vuole essere la risposta di Bruxelles al Green New Deal proposto negli…

>>Leggi l’articolo completo

Fonte: The Vision