Caso Cucchi, arriva la condanna definitiva per i carabinieri ma è polemica

Sharing is caring!


È appena arrivata la sentenza per i carabinieri imputati nel processo bis per la morte di Stefano Cucchi: condannati a 12 anni per omicidio preterintenzionale i militari Alessio Di Bernardo e Raffaele D’Alessandro e assolto Francesco Tedesco, che è stato però condannato a due anni e sei mesi per falso. Roberto Mandolini è stata condannato a 3 anni e otto mesi. Prosciolto Vincenzo Nicolardi.

Condannati per omicidio preterintenzionale i carabinieri Alessio Di Bernardo e Raffaele D’Alessandro e assolto Francesco Tedesco. È questa la sentenza emessa dopo più di 8 ore di Camera di Consiglio dai giudici della Corte d’Assise di Roma, nell’aula bunker del carcere di Rebibbia, al termine del processo Cucchi bis sulla morte del 31enne romano, arrestato il 15 ottobre del 2009 per droga e deceduto sette giorni dopo all’ospedale Sandro Pertini. L’iter era cominciato nei giorni scorsi con un colpo di scena, vale a dire l’astensione del giudice Federico Bona…

>>Leggi l’articolo completo

Fonte: web