Matteo Renzi, il presagio di Paolo Becchi: “Impedirà l’applicazione del taglio ai parlamentari”

Sharing is caring!

Matteo Renzi ha dato vita al suo nuovo partito, Italia Viva, composto al momento da non meno di venticinque deputati e quindici senatori. Occorre almeno riportarli tutti in Parlamento, altrimenti gli aderenti non vedrebbero alcuna convenienza a lasciare un partito più grande come il Pd per approdare ad un soggetto più piccolo come quello renziano. Ridurre il numero dei parlamentari di quasi il 40% (400 deputati e 200 senatori rispetto agli attuali 630 e 315), come previsto dalla riforma, rende davvero difficile che oltre 40 parlamentari vengano rieletti con Italia Viva. Renzi non ha quindi alcun interesse che la riforma sulla riduzione dei parlamentari diventi operativa. La voterà, ma ne bloccherà l’ applicazione, quantomeno per la prossima Legislatura.

La riforma approda oggi alla Camera, giunta ormai all’ ultimo voto in seconda deliberazione, quella definitiva. Le votazioni inizieranno domani pomeriggio a partire dalle ore 14. La…

Leggi l’articolo completo >>

Fonte: Libero Quotidiano