guardate in che condizioni vivo adesso. La sua vita dopo lo sfratto

Sharing is caring!


Povero Morgan, dopo aver lasciato casa (forzatamente) da un atto del tribunale, ora sembra un’altra persona. Intervistato da i “Lunatici”, la trasmissione radiofonica di RaiRadio2, ha destato non poche preoccupazioni la nuova situazione psico-abitativa dell’artista.

Non si poteva non parlare di quanto gli è accaduto pochi mesi fa, con l’ordine di sfratto che lo ha costretto a lasciare la sua casa di Monza.
Non nasconde il dolore per la sua condizione: “Sto molto male, non sono più lo stesso. Uno non ci pensa, ma quello che mi è successo equivale a uno stupro. È identico”.

Non usa troppi giri di parole, l’ex frontman dei Bluvertigo. Nel corso dell’intervista, spiega che l’episodio gli ha fatto perdere mola energia: “La casa è importante, è la più importante cosa che hai. Quando non sai ripararti dal freddo vai a casa e sopravvivi. Questo vale per tutti”.

Racconta anche di aver subito una svalutazione della sua casa: “Svenduta a…

>>Leggi l’articolo completo

Fonte: Gossip Tv