Leopardi “sovranista”. Ecco cosa scriveva nei Canti e nello Zibaldone (di Becchi e Palma, su Libero)

Sharing is caring!


Articolo di Paolo Becchi e Giuseppe Palma su Libero del 12 agosto 2019:

Non c’è giorno che passi senza che si trovino argomenti per screditare il “sovranismo”. Il sistema che domina ancora la cultura nel nostro Paese ha ben ramificato i propri tentacoli ovunque, dalle televisioni alle università, dai concorsi letterari alle istituzioni. Eppure la dottrina sovranista, che non ha nulla a che fare con il nazionalismo aggressivo, è parte integrante delle opere dei Padri…



>>Leggi l’articolo completo

Fonte: Scenarieconomici.it